Per Contatti

lafedecattolica@libero.it

Parata Blasfema - Reliquie e Parati Sacri al Met su moda e religione

Card. Timothy Dolan al Metropolitan di New York 













Il sacro e il profano non sono mai stati così vicini come ieri sera all’annuale Gala del Metropolitan Museum di New York, dedicato alla mostra di moda del Costume Institute più importante dell’anno, “Heavenly Bodies”, che racconta attraverso abiti e simboli l’intenso e complesso rapporto tra religione cattolica e fashion. All’esposizione curata da Andrew Bolton e realizzata col supporto di Versace, Christine and Stephen A. Schwarzman e di Condé Nast,










Ha collaborato persino il Vaticano, concedendo in esposizione per la prima volta in assoluto alcuni paramenti papali.


Dietro l'oscena parata blasfema delle starlette del Met c'è una gigantesca operazione condotta da Vogue per una mostra del Met su moda e religione. Per allestire la quale molti ecclesiastici vaticani in auge in questo pontificato hanno ceduto in prestito paramenti sacri e reliquie di Papi, tra cui San Giovanni Paolo II con la scusa della povertà. Col placet di Ravasi e del solito Martin. Ritratto non di una Chiesa più povera, ma più poverina e mondana. 





Continua a leggere: http://lanuovabq.it/it/reliquie-e-parati-sacri-lintreccio-tra-vaticano-e-met