Per Contatti

lafedecattolica@libero.it

Sosteniamo il Ministro Lorenzo Fontana: L’unica famiglia è quella con “Mamma e Papà”










ECCO LE PRIORITA' DEL MINISTRO DELLA FAMIGLIA E DISABILITA' LORENZO FONTANA CATTOLICO CRISTIANO



PRIORITÀ/1
“Invertire il drammatico calo demografico che colpisce il nostro Paese. È a rischio la tenuta sociale”.


PRIORITÀ/2
“Si dice che l’Europa che invecchia abbia bisogno di immigrati. Io credo che invece abbia bisogno di rimettersi a fare figli”.


ABORTO
“Purtroppo” (testuale, ndr) non è scritto nel contratto che si possa restringere il diritto delle donne ad abortire".


GAY
Sostiene di non avere nulla contro gli omosessuali. E aggiunge di avere tanti amici gay: “Del resto ho vissuto a Bruxelles anche nelle istituzioni” (Fontana era eurodeputato, ndr)


FAMIGLIA
L’unica famiglia è quella con “mamma e papà”. Le famiglie arcobaleno? “Per legge non esistono”












È vicino all'associazione pro-life ProVita Onlus.

Si definisce un "crociato" che combatte contro l'aborto, contro le unioni civili tra persone dello stesso sesso e l'omogenitorialità - considerate come un "indebolimento della famiglia" - e contro l'educazione sessuale definita da lui "pro LGBT", affermando che la Russia "è il riferimento per chi crede in un modello identitario di società".

Si dichiara inoltre contro l'immigrazione di massa sostenendo che essa sia, insieme alla "lotta per i matrimoni gay e la teoria del gender nelle scuole", un fattore che "mira a cancellare il popolo italiano insieme alle sue comunità e tradizioni".